Gramosphere Online Instagram Web ViewerGramosphere

#cutrone

Discover Instagram posts, photos and videos attached with hashtag : cutrone

#WEAREACMILAN (@go_milan) Instagram Profile Photogo_milan

#WEAREACMILAN

Sarà stato il clima di San Siro, il caloroso appla 1667500078166978928
ReportShareDownload0237

Sarà stato il clima di San Siro, il caloroso applauso della curva nonostante la neve e la temperatura rigida, ma il primo Milan di Gattuso formato casalingo è partito col piede giusto.  Dopo il pareggio col Benevento e la sconfitta con Rijeka arriva il primo successo per il nuovo tecnico rossonero che con grinta cuore e anche qualche trama di gioco interessante è riuscito a battere l'ex Donadoni. Il Milan è iniziato subito forte, nei primi 20 minuti ha fatto vedere un bel calcio, ha trovato il vantaggio con Jack Bonaventura e ha rischiato anche di raddoppiare. Ma poi si è seduto e ha subito il pareggio di Simone Verdi. Il Milan però non si e scoraggiato ed è ripartito e nella ripresa ha ritrova di nuovo il vantaggio con un altro gol di Bonaventura. L' ex Atalanta è sembrato rigenerato dopo l'arrivo di Gattuso, in due partite ha messo a segno già tre gol. Si è visto un buon Milan anche se i momenti di blackout vanno controllati e moderati. I rossoneri si rilassano troppo e spesso vanno in difficoltà in fase difensiva mentre in attacco sprecano troppe occasioni. Resta però una vittoria importante per il gruppo ed è simbolico l'abbraccio a fine partita da parte di Gattuso con tutta la squadra, il suo famoso ringhio ha contagiato il pubblico rossonero che lo ha applaudito dall'inizio alla fine. Con il 4-3-3 si sono visti dei miglioramenti rispetto al passato in particolar modo maggiori verticalizzazioni è maggiore pressione sul portatore di palla avversario, un nuovo modo di fare calcio che probabilmente potrebbe portare i suoi frutti. Il Milan con questo nuovo schema ritorna al passato e spera di aggrapparsi alle certezze della scorsa stagione quando Bonaventura era un perno fondamentale dello schema di Montella e proprio lui ieri sera ha deciso la gara con una splendida doppietta al Bologna di Donadoni#seriea#serieatim#mirabelli#fassone#sansiro#yonghong#han#li#rosssoneri#weareacmilan#forzamilan#weareteam#hungrierthanever#bonucci#cutrone#cutrogol#romagnoli#biglia#kalinic#bonaventura#suso#andrèsilva#milanoérossonera#milanosiamonoi#gomilan

#WEAREACMILAN (@go_milan) Instagram Profile Photogo_milan

#WEAREACMILAN

Ecco le parole di Rino Gattuso a Premium Sport dop 1667497432416815179
ReportShareDownload1205

Ecco le parole di Rino Gattuso a Premium Sport dopo la vittoria contro il Bologna:Sulla vittoria: “Il Bologna ci ha messo in difficoltà, dobbiamo migliorare sulla fase difensiva. Voglio ringraziare i ragazzi per la vittoria, la strada è ancora lunga, ma mi tengo questa prestazione”.Sulla prima a San Siro: “Io sono sempre in tensione, anche quando gioco con mio figlio a calcio balilla, non so perdere. Io sento tanto le partite, con questa maglia ho giocato tanto, è un onore guidare questa squadra. Freddo? Non lo sentivo (sorride, ndr)”.Su Bonaventura: “Può giocare dappertutto, ha grande qualità. Se sta bene fisicamente può giocare ovunque, è un giocatore importantissimo per noi. Ho sempre detto che è uno dei centrocampisti italiani più forti. Sta lavorando tanto, ci può dare una grande mano”.Sul cambio Abate-Cutrone: “Anche Ignazio è stato fuori per infortunio, deve recuperare fisicamente. Cutrone mi è piaciuto in Europa League e ho voluto dargli fiducia”.Su cosa vuole dalla sua squadra: “Ho grande rispetto per Montella. Tante cose le ho lasciate, come il possesso palla e il fatto di non buttare via la palla, ma per me serve anche intensità e maggiori verticalizzazioni”.Sul futuro: “Mercoledì abbiamo la Coppa Italia. Non abbiamo fatto nulla, la classifica non è ancora molto bella. Domani ci alleniamo e prepariamo la gara di mercoledì. Champions? Guardo una partita alla volta, stasera abbiamo vinto, ma la strada è ancora lunga#seriea#serieatim#mirabelli#fassone#sansiro#yonghong#han#li#rosssoneri#weareacmilan#forzamilan#weareteam#hungrierthanever#bonucci#cutrone#cutrogol#romagnoli#biglia#kalinic#bonaventura#suso#andrèsilva#milanoérossonera#milanosiamonoi#gomilan